mercoledì 31 luglio 2013

Blogtour "The bloody love saga"

Salve miei carissimi followers. Dopo un'enorme attesa ecco finalmente il sanguinoso Blog tour, dove ogni vampiro o licantropo è ben accetto.
Sto parlando del tour della saga d'esordio di Antico Antonio, della quale il primo romanzo sarà pubblicato il 9 agosto.
Siete curiosi di quello che accadrà in queste tre fantastiche settimane? Allora iniziamo subito con il calendario...

CALENDARIO
31 Luglio
Vivete l'inizio della fine sul mio blog
Vi aspetta un estratto molto hot.
8 Agosto
La tana del romanzo.
 indovinello e un estratto.
Nel blog dell'autore Book's bazar
15 Agosto
Venite all'Ora del Libro per l'ultimo 
Indovinello. Nel blog L'ora del libro di Anita Book.
20 Agosto
Piccola sorpresina per voi.
Riguardo al libro...
Titolo: The bloody love saga_Il principio-il graffio.
Autore: Antonio Antico
Genere: Urban fantasy
Pagine: 104
Prezzo: Ebook €1,99
Trama: The bloody love saga Il principio il Graffio è il nuovo episodio della saga the bloody love. Qui troviamo una Nicole e Robert un po' cambiati. Ma quanto si può cambiare quando dentro di se si nasconde una bestia? Arneth e Luke gli antenati di Nicole e di Robert, vissuti nel 410 a.C. al tempo dei greci. Ciò potrebbe spiegare il perché del rito di sangue. Infatti è proprio così e Nicole, ormai mamma del bellissimo Jonathan, può vedere il passato. Ma c'è qualcosa di nascosto dappertutto. E si troverà un mostro più potente del clan vicino a sé. Robert? No.... Jonathan.
Prequel: il canto del lupo ( contattare l'autore nel caso lo voleste leggere)
Piccolo estratto...
Robert è di schiena, sembra non volermi vedere. E come dargli torto, la mia pelle è devastata: enormi e nere occhiaie attirano sempre più gli sguardi degli altri, ormai sembrano aver oscurato lo smeraldo dei miei occhi. Jonathan non era con lui, l'hanno preso le infermiere dieci minuti fa [...]
[...] Sono impaziente poi dalla porta entrano due infermiere. -Siamo qui per prendere il bambino- dicono in coro. -Come scusate? Lo avete preso dieci minuti fa!- dice sconvolto. -No signore si sbaglia.
  - Dov'è il mio bambino!? - grido impazzita.


Nessun commento:

Posta un commento