lunedì 6 agosto 2018

Recensione King - Serie Mount

Genere: Dark Romance
Casa editrice: SEM
Data di Uscita: 24 Maggio 2018
Prezzo: € 10.00 - Ebook € 7,99
Pagine: 188
Narrazione: POV alternati
Link acquisto: Ebook King
New Orleans è il mio regno.
Nessuno conosce il mio nome, ma in città il mio potere è assoluto.
Ciò che voglio lo ottengo sempre.
Mi piace che la gente sia in debito con me.
E abbia paura. Soprattutto se si tratta di una bella, giovane vedova alle prese con un business da uomini.
Lei non sa che la volevo da tempo.
D’ora in poi io sarò il suo padrone. E poi potrei anche tenerla solo per il mio piacere.
Ora è il momento di riscuotere il mio debito. Keyra Kilgore è proprietà di Lachlan Mount.
Oggi vi voglio parlare del primo libro della trilogia Mount, scritto dalla fantastica autrice statunitense Megan March.
Questa serie ha conquistato milioni di lettrici in tutto il mondo,comprese anche noi italiane.
Si può dire che la trilogia mount ha segnato l'esordio di questa scrittrice in Italia.
I due seguiti sono Queen e Desire, mi occuperò delle loro recensioni prossimamente non appena li avrò conclusi.
Avevo già sentito parlare di questi libri da alcuni amici,ma sopratutto siccome ho molte lettrici nel mio profilo facebook non mi sono sfuggiti dei commenti a riguardo molto apprezzati.
Inizialmente mi sono fatta un bel giro su internet per guardare le recensioni e farmi un'idea, speravo che fossero positive dato che questa storia mi incuriosiva parecchio.C'è a chi questa serie è piaciuta e chi invece l'ha letta ed è rimasto così affascinato da continuare il seguito e io mi reputo una di queste.
In neanche due giorni ho terminato KING e adesso sto leggendo QUEEN.
Ho avuto l'occasione di andare in libreria in cui c'erano gli sconti e ho acquistato tutta la trilogia in cartaceo e non ne sono pentita.
I libri cartacei sono davvero favolosi, il primo libro ha addirittura una specie di copertina in camoscio, non so come spiegare XD è davvero magnifica.
Tornando a noi adesso vi lascio la mia recensione a proposito della storia.

Recensione

La storia si svolge a New Orleans, in cui troviamo la protagonista Keira Kilgore che lavora nell'azienda (distilleria) di famiglia ormai andata avanti per diverse generazioni, la Seven Sinners. Essa produce uno dei Whiskey più apprezzati da tutti. Keira, erede della distilleria, si trova in un momento piuttosto difficile della sua vita, ha perso suo marito Brett in un tragico incidente e successivamente è venuta conoscenza dei tradimenti del suo compagno. Ma ciò che causa un brutto colpo per la donna è la scoperta sul suo defunto marito, poiché lui ha incasinato la distilleria di famiglia in cui Keira si era dedicata premurosamente. Brett si era indebitato con uno degli uomini più pericolosi e temuti della città, un uomo considerato quasi una leggenda e poco raccomandabile, il suo nome è Lachlan Mount, il sovrano della malavita di New Orleans in cui solo chi sente il suo nome non vuole avere niente a che fare con lui.
Dietro quest'uomo si nascondono tante storie che hanno dell'incredibile, si parla persino di sparizioni e di sangue.
Per riscuotere il debito della distilleria a Mount serve Keira, e lei dovrà decidere tra due possibilità: o pagare il debito o offrirsi a Lachlan diventando una sua proprietà in cui lui si servirà del suo corpo e lo userà fino a quando non si sarà stancato di lei, quindi Keira dovrà essere a completa disposizione di Mount e lui non si accontenterà di certo di un unico rapporto sessuale.
Lachlan vuole che la donna sia coinvolta e consenziente, e sopratutto che non si ribelli al volere del re, perché in cambio non mancheranno punizioni e ritorsioni nei confronti delle persone che lei ama.
Mount è un uomo molto potente e gli basta un attimo a fare fuori chi intralci il suo cammino, oltre ad essere a rischio la distilleria di famiglia,potrebbero essere coinvolte anche le persone a cui tiene la nostra protagonista e lei quindi per il bene della sua vita, della sua famiglia e delle persone più care trovandosi di fronte a questa crudele realtà accetterà senza farsi troppe domande.
Ma una cosa è certa, Keira si concederà, ma se Lachlan crede che andrà tutto secondo i suoi piani si sbaglia, perché la donna lotterà.


Citazione dal romanzo: 

Ti scoperò come hai supplicato tutta la vita di essere scopata e ti garantisco che, finché sarò dentro di te, neanche per un secondo avrai la sensazione che avvenga contro la tua volontà.

Ho sempre letto romanzi dal genere dark romance, sono uno dei miei generi preferiti oltre all'erotico normale.
Ho terminato questa storia in circa due giorni e l'ho apprezzata moltissimo, tanto che adesso sono alle prese con il seguito QUEEN.
Posso dirvi che Keira non è intenzionata a rispettare le regole da Mount per quanto lui sia insistente, infatti se l'indiscusso re aveva avuto donne che rispettavano e facevano tutto ciò che lui ordinava, Keira è completamente diversa da loro, una donna che sorprenderà Lachlan e che lotterà fino alla fine.
La narrazione è alternata dal POV di Keira e da quello di Lachlan, a me piace molto anche il POV maschile perché fin dall'inizio sono stata incuriosita dalla sua figura, sapere chi fosse e che cosa facesse.
La trama forse può sembrare banale e molti penserebbero a Cinquanta Sfumature, ma non è così, lo stile dell'autrice è originale e la storia è davvero coinvolgente, non manca la suspnce.
Man mano leggevo volevo capire sempre di più, specialmente anche il passato del Boss.
La protagonista femminile è una donna che lotta e che non prova quella paura che tutti pensano dia questo re, a me piace perché è forte e decisa.
Non è una donna sottomessa come può sembrare dalla trama, perché Keira è tutt'altro che sottomessa.

Se avete voglia di leggere un libro dark romance con suspance non perdetevi questa trilogia, la considero anche coma lettura estiva.

Nessun commento:

Posta un commento