venerdì 22 giugno 2018

Recensione - Fin dove può arrivare l'amore?

Recensione in super anteprima! Voi purtroppo dovrete aspettare fino al 26 giugno.

L’amore, dicono, non ha confini. S’insinua ovunque e devasta con la sua potenza. Ma vicino a questo sentimento se ne insidiano altri, come l’ossessione o l’odio, che gettano un’ombra oscura sull’anima. 
Khloe è la protagonista di questa storia, una ragazza che nell’amore non crede più, a causa di un passato triste e che l’ha costretta a cambiare città e vita. Passa le sue giornate a lavoro e poi fila a casa, dove l’attendono i suoi romanzi e le chiamate della madre, preoccupata perché non vede più la ragazza spensierata e che amava divertirsi di un tempo. 
Finché un giorno entra nella sua vita Colton, un amico di Selena: sua collega di lavoro, nonché amica. 
Passo dopo passo Colton riesce a far sì che Khloe si rimetta in gioco. 
Clton, un uomo davvero straordinario e dal cuore d'oro.
Quando vede un lato di Colton che non aveva mai visto e che la spaventa, ricordando ciò che l'ha fatta fuggire. 
Ma il passato torna prepotente a bussare le porte del suo cuore e non solo. 
Una storia dolcissima e a tratti comica che divori, personaggi semplici con cui ti rispecchi nelle varie vicende. Man mano che le pagine scorrono scopri che l’amore, se sincero, non ha alcun limite e ti protegge ovunque sei. 
Un finale che mi ha sconvolta. Giuro, tutto avrei pensato, tranne quello che ho letto negli ultimi capitoli; così, senza rendermene conto, ho terminato il romanzo con le lacrime che scorrevano silenziose sul mio viso. 
Complimenti all’autrice per questo suo esordio!

2 commenti: