giovedì 20 agosto 2015

Recensione "Free" e "Free Eternal Summer"

Inizia con questo anime una nuova finestra del mio... e ormai anche vostro blog.
Dopo aver visto queste due stagioni, la voglia irrefrenabile di parlarne nel blog si è fatta sempre più concreta e, dato che ormai sto letteralmente impazzendo di fronte a questa miriade di manga e anime, prima che mi si accumuli una fila enorme di commenti e recensioni è meglio che inizi con questa rubrica.
Recentemente ho conosciuto una ragazza che impazzisce per queste cose e mi sta contagiando oltre ogni misura! Potrei non sopravvivere, sappiatelo!

Free è attualmente una mia enorme ossessione... soprattutto uno dei protagonisti! Rin Matsuoka, ma ferme lì signorine... Rin è mio ;) potrete "accontentarvi" degli altri super fusti che popolano questo anime! Fatto davvero coi fiocchi!

Trama
Haruka Nanase è un ragazzino apatico la cui unica passione è il nuoto, ma come specifica più volte non gli interessano i tempi o le gare: lui vuole solo entrare in contatto con l'acqua e abbandonarsi a essa. Tutto cambia quando nella scuola elementare Iwatobi, quella che frequenta col suo migliore amico Makoto Tachibana, si trasferisce Rin Matsuoka, un talentuoso giovane nuotatore. Rin insiste nel voler partecipare insieme ad Haruka e Makoto alla staffetta, ma riceverà solo secchi rifiuti da parte del primo, che considera Rin e la gara solo una seccatura.
Al gruppo si aggiungerà anche Nagisa Hazuki, di un anno più piccolo e quando finalmente Haruka cederà alla richiesta di Rin, i quattro parteciperanno vincendo alla gara di squadra. Dopo il diploma elementare, si perderanno di vista: Nagisa rimarrà alle elementari, Haruka e Makoto frequenteranno le medie insieme mentre Rin se ne andrà in Australia ad allenarsi per diventare un nuotatore olimpico e realizzare così il sogno del suo defunto padre.
I quattro si incontreranno nuovamente soltanto al liceo, ma Rin non è più l'allegro ragazzino di un tempo in quanto adesso si considera solo il rivale di Haruka, contro il quale vuole prendersi la rivincita. Haruka, Makoto e Nagisa fonderanno il club di nuoto delle superiori Iwatobi, reclutando anche il nuovo membro Rei Ryugazaki. La nuova squadra si scontrerà quindi con Rin e i suoi compagni, cercando nel frattempo di ristabilire l'amicizia perduta.
 Partendo da sinistra...
Rei Ryūgazaki: il modo in cui entrerà a far parte del club di nuoto vi farà morire dalle risate, in realtà Rei farà ridere più di una volta!
Makoto Tachibana: aspettate di vedere la sua schiena e dopo fatemi sapere se non è sexy. Ha un cuore d'oro e prima che ve rendiate conto lo amerete!
Haruka Nanase: le volte in cui sorride si contano sulle dita di una mano, ma lo si ama lo stesso! (sono in conflitto perché nonostante ami follemente Rin, anche Haru e Makoto mi hanno fatto perdere parecchie bave)
Rin Matsuoka: è mio... non vi serve sapere altro :P
Nagisa Hazuki: è pucciosissimo, lo adoro da impazzire. Alla fine è grazie a lui se succedono tre quarti delle cose.
Oltre a loro, in questo anime c'è una quantità industriale di muscoli, quindi preparate secchielli per le bave! E non scherzo quando dico che sono tutti fighi!
Ho amato questo anime fin dai primi minuti, è un mix di risate, arrabbiature, momenti intensi che ti permettono di conoscere questi personaggi a 360°. Imperdibile, assolutamente imperdibile!

Seconda stagione! La trama non l'ho trovata e ho scritto due parole!

Questa seconda stagione è incredibile! E anche completamente diversa dalla prima. 
Tre dei nostri protagonisti (Haru, Rin e Makoto) sono ormai all'ultimo anno e devono scegliere cosa fare della loro vita. 
Rin sa perfettamente qual è il suo sogno e non intende farsi fermare da nessuno. Makoto lo scoprirà quando meno se l'aspetta, ma Haru... cosa vuole fare?
Nel foglio che gli viene consegnato a scuola scrive una sola parola: Free.
Cos'è per Haru la libertà? Tutti pretendono grandi cose da lui, il problema è che Haru segue sempre il suo cuore e i tentativi degli amici di scavare un po' per capire cosa vuole porterà la squadra ad allontanarsi un po'.
Chi riuscirà a far aprire gli occhi ad Haru? Riuscirà a trovare il suo sogno da inseguire?


In questa seconda stagione entreranno nuovi personaggi... li amerete? Li odierete? Non voglio anticiparvi nulla, ma nella foto che metto qui sotto vi presento la new entry principale: 
Sousuke Yamazaki: migliore amico di Rin. Ma non aggiungo altro! 
Una cosa è successa in Eternal Summer... ho pianto più di una volta. Sembra impossibile, ma questi personaggi sono talmente completi che finisci per affezionarti troppo a loro, provi le loro stesse emozioni.
Quando un anime è fatto col cuore non può non conquistarti! 
Purtroppo in Italia non sono ancora stati acquistati i diritti, quindi se volete vederlo potete farlo con i sottotitoli (cosa che io preferisco, penso renda di più guardarlo in lingua originale).
Quindi ora correte a guardarlo! E non disperate, potrete trovare un OVA stupendo e 7 mini episodi speciali *_* inoltre a gennaio uscirà un film dedicato ai nostri protagonisti, nel periodo delle medie! 
E non è finita! Sto preparando un'altra cosa, spero solo di far presto! 

domenica 16 agosto 2015

☼ Recensione "Le streghe di Asor High" ☼

Eccoci con un'altra lettura della Summer reading Challenge, che ormai mi sono rassegnata... non riuscirò a completare. Ero convinta di farcela, ma ho avuto altre cose da fare e purtroppo dubito riuscirò a recuperare 6 libri in 14 giorni...
L'obbiettivo per cui ho scelto questo romanzo è:
Un libro che contenta il tuo colore preferito
Come ho scritto nella pagina dedicata alla Challenge, il mio colore preferito è il verde acqua e nella copertina di questo romanzo c'è una tonalità che adoro follemente! Quindi è stata una scelta immediata!

Ho scoperto che in realtà questo non è il primo volume, ma il secondo della trilogia. Fortunatamente non è collegato, e non ci sono riferimenti di nessun tipo a qualsiasi cosa passata. Quindi non preoccupatevi.

La protagonista è Hadley, una giovane e bella studentessa delle superiori. Popolare e irraggiungibile, è soddisfatta della sua vita.
Ma c'è qualcos altro, che non tutti sanno: Hadley è una strega potentissima, discendente di una stirpe di streghe importanti. Se nella vita "normale" è la più popolare, durante gli incontri per studiare la magia, non gode di molta attenzione, dato che non gliene importa poi così tanto.
Almeno fino a quando un fatto disastroso non la obbligherà a prendere le redini della sua congrega.
Una serie di eventi particolari inizieranno a susseguirsi, fra cui l'arrivo di un ragazzo che farà finalmente destabilizzare Hadley, sempre così sicura di sé.
E quando Hadley scoprirà che stanno cercando proprio lei, e che tutto ciò che è successo è solo per colpa sua, le cose si metteranno male.
Una corsa contro il tempo, per eliminare un nemico che per troppo tempo ha giocato con la vita delle streghe.
Che dire di questo romanzo? A me è piaciuto davvero moltissimo. Sono partita a leggerlo tranquillamente, poi man mano che proseguivo con la storia ero sempre più avida di sapere cosa sarebbe successo e senza rendermene conto l'avevo già finito.
Mi è piaciuto molto il modo di concludere i capitoli, lasciando sempre qualcosa in sospeso che ti obbligava ad andare avanti.
Spero pubblichino anche gli altri due!
 

☼ Recensione "Opposition" ☼

Anche questa è una recensione di un romanzo della Summer Reading Challenge. E riguarda, per la precisione l'obbiettivo numero 4: Un libro facente parte di una saga! 

E così siamo giunti alla fine -_-
Ho amato questa saga dalla prima pagina di Obsidian all'ultima di Opposition! L'unica cosa che continua a farmi storcere il naso è la copertina di Origin... che non c'azzecca nulla nemmeno per sbaglio con le altre! C'avessero messo una pietra avrebbe stonato cento volte meno. Comunque...
Jennifer ha creato un vero e proprio capolavoro. 
Se non l'avete ancora letta vi mangio!! Dovete assolutamente rimediare al più presto (e scappare da qui, perché anche se non faccio spoiler non dovete sapere nulla di nulla! 
Torniamo a noi... vi ricordate com'era finito Origin? In maniera a dir poco Scioccante: i Luxen hanno iniziato ad arrivare sulla terra, richiamando a sé tutti i loro simili. 
Il romanzo inizia con Katy che non vuole darsi per vinta, e vuole trovare Daemon. Cosa non facile, dato che i Luxen appena "sbarcati" iniziano a uccidere a destra e a manca i poveri umani. 
Cos'è accaduto a Daemon? Perché non torna? E Dee? Dawson? 
Le risposte non faranno particolarmente piacere. Soprattutto per quanto riguarda Dee.
A complicare le cose, Beth, che è incinta e non sta per niente bene. È proprio mentre Katy e Aron sono al supermercato, che i Luxen decidono di sferrare un attacco.
Ciò che succede la sconvolge terribilmente, ma mai quanto il vedere gli occhi verdi di colui che ama farsi di ghiaccio.
Che fine ha fatto Daemon? È possibile che abbia dimenticato tutto ciò che ha passato con lei? I sentimenti, la sofferenza, l'amore?
In uno scontro dove nessuno verrà escluso, di chi vi potete fidare?
Ci saranno alleanze impensabili, tradimenti, scontri all'ultimo sangue.
Un romanzo che non potete non leggere. Vi farà rimanere col fiato sospeso fino alla fine. La dose di tensione e suspance è alle stelle.
Sono impaziente da morire che arrivi Oblivion *_* Voi no?
Dal primo momento in cui ho visto i suoi occhi verdi sono stata rapita da Daemon! Non si è rammollito per amore, come a volte capita in alcuni romanzi, ma è rimasto il solito adorabile stronzo di cui non si può proprio fare a meno! Malizioso, provocatore... insostituibile!
 

sabato 8 agosto 2015

Recensione "Inventami"

Questo romanzo è finito nelle mie mani per volere della dea bendata. Infatti lo vinsi tempo fa e ne ho approfittato per portarlo al mare.
Un romanzo breve, che si divora tutto d'un fiato.
Primo di una trilogia erotica, inventami vede le vicende di Grace, una donna che, come tante, spera ancora nel principe azzurro, nell'amore che si vede nelle fiabe.
Una sera, mentre è in un locale con gli amici, un affascinante uomo le offre da bere, senza però avvicinarsi. 
Il destino li fa incontrare di nuovo e Grace pensa che sia veramente il suo principe azzurro.
Purtroppo Edward non è per nulla un sangue blu in groppa a un cavallo bianco, e lo scoprirà fin troppo presto.
Edward ha sofferto troppo per lasciarsi ancora travolgere dall'amore. Quando ci si scotta in modo importante è difficile fidarsi di nuovo, quindi lui tiene le distanze, barricando il suo cuore in una fortezza impenetrabile.
Ciò che propone a Grace la sconvolge: tutto il suo essere verrà messo a dura prova. 
Cosa fare? 
Si sa, a volte ci si brucia anche senza volerlo. 
Sarà il caso dei nostri due protagonisti? Cosa spingerà Grace ad andare oltre il suo essere? Ce la farà a tener fede ai suoi propositi?
Leggete e lo scoprirete.
Io sono ansiosissima di leggere il secondo... devo sapere come prosegue la storia! Il finale lascia letteralmente a bocca aperta! 
Non aggiungo altro, per non levare troppo spazio al romanzo! Sento che ne succederanno delle belle! Grace ed Edward mi piacciono davvero troppo (anche se il secondo a volte l'avrei preso a morsi!)

☼ Recensione - Mezzo Vampiro ☼

Sono tornata dal mare carica di romanzi da recensire. Mi sono presa una settimana di relax e ho cercato di leggere il più possibile. 
Sono riuscita a completare ben 3 obbiettivi della Challenge estiva... forse non tutto è perduto!
Ho deciso, per motivi di tempo, di modificare un romanzo nella Challenge. 
Parlo della tappa numero tre: un libro con un protagonista maschile.
Beh, che dire? Ho fatto un'ottima scelta. 
Il perché è semplice: tutti devono assolutamente leggere questo romanzo! Oddio è troppo... troppo... ok, è troppo e basta!

Sono già qui che fremo per leggere il secondo, perché il finale ti lascia a bocca aperta e devi, devi sapere cosa succede. Sono affamata di questo romanzo, non ne ho mai abbastanza. 
Parlando di tecnica, trovo che lo stile di Belinda sia veramente ottimo! È fresca e accattivante al punto giusto, non ti annoi un solo istante e, quando pensi di aver azzeccato qualcosa (almeno per quanto mi riguarda) succede un evento che spazza via tutte le tue convinzioni.
Il finale è stata la parte che ho preferito: un po' perché finalmente una parte di dubbi sono stati risolti, un po' perché... accidenti! Non mi aspettavo minimamente quello che ho letto! 
Sorprendente! Ecco come definirei sia il romanzo che la mente diabolica che l'ha inventato! 
Il protagonista è Julian, un ragazzo che si ritrova improvvisamente catapultato in una nuova realtà, inconsapevole di quanto sia coinvolto da ciò.
Lui non ha memoria della sua vita passata, ricorda solo gli ultimi tre anni che ha passato, anni pervasi da un'infinita sofferenza. 
Si risveglia all'improvviso in quella che sembra una bara, ma le tenebre lo avvolgono quasi subito.
Il luogo in cui si risveglia lo lascia sbalordito, mai quanto le parole che sente pronunciare dagli altri ragazzi presenti nei sotterranei della Damned Academy.
Sostengono, infatti, di essere tutti vampiri di nascita e non credono minimamente a Julian, quando questi dice loro che è impossibile, che i vampiri non esistono.
Julian sostiene fermamente le sue idee, almeno fino a quando non sente un profumo inebriante e irresistibile (e qui ragazze ci sarebbe da scrivere un romanzo a parte!) di Blake, il Signore degli immortali (già perché nella Damned Academy non ci sono solo i vampiri...) che si appresta a consegnare ai suoi nuovi allievi il marchio (uno per ogni razza).
Indovinate chi è l'unico che Blake non marchia? 
Esatto, Julian.
Da qui il soprannome "Mezzo Vampiro", perché un vampiro senza marchio... non può essere considerato tale.
Ed ecco che iniziano una serie di eventi che vi scombussoleranno decisamente troppo! Ma sarà la vostra droga, ve lo assicuro! 
Non aggiungo altro, ma preparatevi... perché parlerò ancora di questo romanzo!!! 
So che vado contro corrente, ma cosa posso farci? 
Sebbene Julian sia il protagonista indiscusso, il mi cuore è stato rapito da un'altro personaggio... Blake! 
Parliamone, come fate a resistere? Io sono crollata appena Belinda ha iniziato a descrivere il profumo ammaliante che lo avvolgeva. Leggevo anche con la speranza d'incontrarlo il più possibile.
Julian lo adoro, ma Blake... *sospira con aria sognante* è Blake! 
Irresistibile, con un carattere particolare e una forza d'animo indescrivibile! Lo amo follemente ♥ ♥ ♥