venerdì 17 aprile 2015

"Un terremoto d'amore" di Nicole Lennek

Altra novità tutta italiana! Un romanzo d'amore che si prospetta essere davvero particolare.
Un intreccio di sentimenti come gelosia, amore, rabbia e passione. Mi sa che non ci sarà di che annoiarsi.

Titolo: Un terremoto d'amore
Autrice: Nicole Lennek
Genere: Rosa contemporaneo / Suspance
Pagine: 172
Prezzo: Ebook €0,99 / Cartaceo €9,26
Link Amazon: Ebook / Cartaceo
Il terremoto che ha devastato l’Emilia ha fatto sì che molti carabinieri siano stati convogliati nelle tendopoli, la gestione dei campi terremotati, delle emergenze, richiede diverse braccia in più tra queste Mia un maresciallo dei carabinieri, con un trascorso personale difficile, una ragazza fragile nonostante la divisa, nel suo passato Claudio e Simone. Nel suo presente nessuno, ma all’improvviso…eccoli, di nuovo loro, Simone è il nuovo capitano, vecchi rancori vecchie gelosie, lui l’ha allontanata nel passato con forza e decisione. Il cuore di lei ancora sanguina , le loro divergenze scoppiano come la passione e Claudio è ancora tra di loro.
Le indagini li coinvolgono li avvicinano. Rabbia passione gelosia li allontanano.
Due protagonisti con due caratteri complessi, le loro vite si intrecciano, si dividono, si ritrovano.
Riuscirà il cuore di Mia a scendere a patti con la sua mente? Simone riuscirà a trovare nell’insicurezza di Mia la strada per il suo cuore? Ma quando sarà lei la vittima…tutto cambierà 
Nicole Lennek è l'autrice della SERIE UNIFORM. Chi sono io? Una mamma, una lettrice che fin da piccola divorava libri, una ragazza che ama fuggire dalla realtà scrivendo, una ragazza che chiude gli occhi, lascia volare la fantasia e scrive quello che vede, che sogna, che desidera. Scrivo da sempre, sui bigliettini, sui blocchi degli appunti, sugli scontrini e sul pc. Scrivo per me stessa, per divertirmi, per far sorridere le amiche, per farle sognare. Proprio loro mi hanno spronata, invitata, spinta a scrivere e a far leggere ad altri ciò produco. Amo il genere rosa suspence, amo le divise, amo i libri dove ci sono colpi di scena, dove l'adrenalina scorre, dove le azioni sono veloci, amo le passioni intense. Adoro guidare e molte volte è proprio mentre lo faccio che mi vengono le idee migliori. Mentre vado al lavoro, quando ho il turno dell'alba, in macchina vedo sorgere il sole. Intorno a me ho il deserto, non c'è anima viva…e assaporo la libertà, i miei pensieri volano.
Citazione 1
Lei era e sarebbe stata la sua rovina. Simone si sentì avvolgere dal suo profumo, socchiuse gli occhi sotto l’impatto che sembrava travolgerlo e si allontanò rapidamente per calmarsi, per evitare di dirle “vieni di là” e saltarle addosso. 
Si appoggiò al lavandino rinfrescandosi con dell’acqua e una volta alzato il viso si bloccò, vedendola riflessa nello specchio: pensò di avere le allucinazioni, poi si rese conto che lei invece era lì.
Citazione 2
“Simone?” 
“Dimmi” 
“Io so fare il mio lavoro! Lo sai vero?” 
Lui si fermò con la pizza in mano, la appoggiò lentamente al piatto. 
“Io lo so, perché invece tu ti senti in dovere di ricordarmelo?”

Nessun commento:

Posta un commento