venerdì 17 aprile 2015

"Sognavo di sposare il principe azzurro" di Lisa Lorenzi

Chi non ha mai sognato di essere la fortunata principessa che riesce a portarsi a casa un bel principe azzurro? Beh, la protagonista di questo romanzo lo sogna eccome un matrimonio con un principe azzurro. Che cosa ci riserverà questo romanzo??
Il 28 aprile non è poi così lontano. Anche voi siete impazienti quanto me?

Titolo: Sognavo di sposare il principe azzurro
Autrice: Lisa Lorenzi
Genere: Commedia romantica / Chick lit
Pagine: 312
Prezzo: Ebook €3,99
Link Amazon: Ebook
Sposare il principe azzurro è il sogno di tutte e Luna sta per realizzarlo. Il fidanzato Edoardo è perfetto: avvocato, alto, biondo, con due splendidi occhi color del mare. Ma qualcosa non torna in questo quadretto idilliaco. Edoardo rimanda continuamente la data delle nozze, Luna non è per niente soddisfatta della sua vita lavorativa… e poi c’è Juan, collega maledettamente bello e irresistibile. E ci sono tutte quelle donne dell’est, “alte e biondissime” di cui Edoardo è costantemente alla ricerca su Internet. Così, una vita apparentemente felice rischia di trasformarsi in una marea di catastrofi! Seguire Luna tra imprevisti, delusioni ed equivoci vi farà guardare alla vita e all’amore con il sorriso perché non bisogna mai smettere di sognare.
Quando vedo il bouquet in aria, di colpo entro in uno stato di trance, in un sogno. È come se il tempo si fermasse e quel mazzo di fiori, che vola in alto a rallentatore, diventasse il mio unico obiettivo. La cosa più importante della mia vita.
Non sono più al matrimonio di Roberta. Non vedo più nulla intorno a me, non c’è più nessuno. Sono sola, immersa in una luce bianca, con il mio oggetto del desiderio che sta venendo diritto verso di me.
Come un missile.
Con un urlo disumano corro in avanti sgomitando.
“È mio, è mio!” mi sento dire.
Poi con un balzo altissimo, veramente inusuale per me che non faccio mai sport, mi lancio in aria e riesco ad afferrarlo per poi stramazzare al suolo, faccia a terra e gonna sollevata.
Ma con il bouquet ben stretto al petto.

Lisa Lorenzi è nata a Bologna e vive a Roma. Laureata in Lettere presso l’università di Bologna, si è specializzata in Letterature comparate alla University of California Irvine e in Women’s Studies alla University of York in Inghilterra. Prima del suo esordio narrativo con Sognavo di sposare il principe azzurro, ha scritto saggi sull’immagine femminile e le donne fatali nella letteratura fin de siècle e nel cinema muto e soggetti televisivi. Dal 2000 si occupa di marketing e comunicazione per un importante gruppo editoriale italiano.

Link utili...
Pagina Facebook: Lisa Lorenzi Scrittore
Twitter: lisaintheattic

1 commento:

  1. Post molto interessante! Sono iscritta come lettore fisso del tuo bel blog, se vuoi ricambiare questo è il link del mio: http://lalibreriadiluce.blogspot.it/
    Grazie se lo farai ^_^

    RispondiElimina