lunedì 20 aprile 2015

Recensione "Fiabe Immortali"

È vero che le fiabe sono immortali... che anche se non ne parli per anni quando te ne trovi una di fronte tutti i ricordi ti travolgono.
Tanti pensano che le fiabe siano cose solo per bambini, io non l'ho mai creduto. 
Questo libro mi ha fatto venire la pelle d'oca! Mi ha emozionata dalla prima all'ultima pagina. I toni Gotici / Dark che Paolo ha usato per ridare nuova vita a storie che mi hanno sempre emozionata fin da bambina. 
Tra tutte, un piacevole e inaspettato salto nel passato me l'hanno fatto fare le fiabe di Barbablù e del Soldatino di Piombo (che in realtà si chiama Il tenace soldatino di stagno). Due fiabe che mi fanno palpitare il cuore ancor oggi.
Inutile dire che il talento di Barbieri è palpabile ed è impossibile non emozionarsi e rimanere incantati di fronte a una Cenerentola totalmente nuova e incantevole! 
Anche qui potrete vedere il mio video commento dove vi mostro alcune illustrazioni che mi sono rimaste nel cuore.


Nessun commento:

Posta un commento