venerdì 27 marzo 2015

Recensione "Oltre lo specchio"

Hola! 
Sto cercando di ritornare attiva, e ho ben quattro recensioni da postarvi! 
La prima riguarda una raccolta di racconti, più o meno lunghi, di genere Gotico/Horror, scritti dalla bravissima Alessia Coppola. 
Questa è la seconda opera che leggo di lei e, anche se lo sapevo già, non mi ha deluso, anzi attendo con ancora più ansia i suoi prossimi lavori! Da questa autrice ne vedremo delle belle!
E nell'attesa di tuffarci nella tana del Bianconiglio godetevi questa piccola esperienza.
Sette racconti che vi trasporteranno in mondi nuovi, dove regna il lato oscuro. 
Sette racconti che vi terranno incollati alle pagine! 
Conoscerete vampiri sanguinari, disposti a tutto per ottenere ciò che voglio, licantropi disposti a rinunciare all'amore, fantasmi che inseguono invece un amore perduto... vecchiette e gatti, un'abbinata particolare, specchi incantati... questo e molto altro racchiuso in meno di 200 pagine! 
Mi sono piaciuti davvero tutti i racconti, ma se dovessi scegliere il mio preferito direi che potrebbe essere "L'uomo di latta". in poche pagine è riuscita a creare un'atmosfera magica e inquietante, con un finale veramente che lascia a bocca aperta! 
Di ognuno avrei davvero letto volentieri molte altre pagine, ma il bello dei racconti è questo: ti danno un assaggio invitante e poi ti lasciano lì a immaginare cosa succederà a questi protagonisti che abbiamo avuto modo di conoscere giusto il tempo di un caffè. 

2 commenti: