martedì 17 febbraio 2015

"Soulmates" di Alessia Coppola

Prequel del romanzo "Rebirth - I tredici giorni". Un racconto che vi consiglio veramente!

Titolo: Soulmates
Autrice: Alessia Coppola
Genere: Paranormal romance
Pagine: 52
Prezzo: Gratuito
Link : Smashwords
Il volto di Gabrielle è l'unico ristoro per il cuore di Ayku, tramortito dalla rabbia e dal dolore per essere stato strappato dalla propria terra. Il loro amore infrange le barriere delle convenzioni e divampa come una fiamma. Ma accade qualcosa di inaspettato. Un Chronat si insinua nella vita di Ayku, costringendolo a un patto oscuro. La fine diventa principio.
Alessia Coppola è una blogger, illustratrice e scrittrice pugliese. Dopo aver frequentato il liceo artistico della sua città, Brindisi, ha proseguito gli studi presso la Facoltà di Beni Culturali, per poi trasferirmi a quella di filosofia e ancora in sociologia con indirizzo criminologia. Durante gli anni dello studio, si è dedicata alla scrittura, pubblicando nel 2005 Pensieri nel Vento, raccolta di poesie edita da Kimerik Edizioni. Nel 2009 è venuta alla luce la seconda raccolta di poesie Canto di Te per Damiano Edizioni. Dal 2009 a oggi ha collaborato attivamente con editori, blog e riviste, come articolista e illustratrice. Nel 2012 è stata la volta di Le Avventure di Billino lo Stregatto pubblicato da Wip Edizioni, una favola moderna per bambini, corredata da illustrazioni. Nel Natale 2014 verranno alla luce due raccolte di fiabe per l’infanzia. La prima, Coccole d’Inchiostro, per Parco Multimedia Edizioni e l’altra Tre Gemme nello Scrigno per Balsamo Edizioni. Nel febbraio del 2015 per conto di Edizioni il Ciliegio uscirà una raccolta di racconti gotici/horror/steampunk, dal titolo Oltre lo Specchio. Sempre per la stessa CE, nel novembre del 2015 verrà pubblicato un breve romanzo Fantasy per l’infanzia, dal titolo Eleanor e il Principe delle Ninfee. Per la Casa Editrice Dunwich è prevista l’uscita di Alice From Wonderland in primavera.
"Io e lei eravamo anime gemelle e non importava in quale tempo, ma eravamo destinati ad amarci. Avrei atteso il momento in cui il Fato ci avrebbe concesso di vivere insieme. 
Cos'è poi il tempo, paragonato all'eternità di un bacio?"

Nessun commento:

Posta un commento