mercoledì 18 febbraio 2015

Recensione "La lama d'argento - Moon Witch #01"

La lama d'argento è il primo romanzo breve che compone questa raccolta intitolata Moon Witch.
In ogni appuntamento incontreremo un autore diverso e io ne sono particolarmente curiosa.
Devo dire che è iniziato alla grande: lo stile dell'autrice mi ha veramente rapita, e non ho smesso di leggere finché non ho letto la parola fine!
Nonostante le poche pagine la storia è veramente coinvolgente e scritta in maniera leggera e intrigante. I capitoli poi si intrecciano fornendoci ben tre punti di vista: due principali e uno diciamo secondario.
La protagonista è Aurora, una strega che però si ritrova a combattere quotidianamente con l'imbarazzo per non essere all'altezza delle aspettative della madre e della sua congrega. Lei ci prova, ma la magia sembra proprio non risponderle. Una sera, riceve il colpo di grazia: sua madre l'ha disconosciuta, estromettendola di conseguenza dalla sorellanza.
In preda alla delusione più totale per questo gesto che la lascia senza parole se ne va...
È in un momento particolare che incontra Ivan, mezzo umano e mezzo demone. Anche la sua storia è particolare e l'affinità fra i due è palpabile.
Ma dopo è l'arrivo di Elizabeth che le cose prenderanno una piega a dir poco interessante.
Un romanzo che vi intrigherà. Un finale che non lascia per nulla indifferenti!
Non posso dire altro se non Leggetelo!  

Nessun commento:

Posta un commento