giovedì 22 maggio 2014

Recensione "Relationships"

Prima di cominciare, tengo ringraziare Lidia Ottelli per aver realizzato le fatine per il rating. Spero piacciano anche a voi! Io le amo alla follia! Appena avrò un po' di tempo provvederò a sistemare le vecchie recensioni, per non avere troppe differenze.

Realtionships è il secondo volume dell'esalogia "The Black Rose Saga". Scritta da Susan Mikhaiel.
Anche questo libro mi è piaciuto molto, però per motivi particolari (alcuni li capirete leggendo la recensioni, altri non posso dirveli, pericolo spoiler) questo romanzo mi è piaciuto di più! Attendevo con ansia questo seguito e finalmente sono riuscita a leggerlo! Concluso ieri sera non vedo già l’ora di avventurarmi nel terzo capitolo!
Se avete letto Powers, non potete assolutamente perdervi questo romanzo!! Se non l’avete ancora letto, fatelo (potete trovare la mia recensione QUI). 
Dove eravamo rimasti? Ceile, per portare in vita il fratello, si allea con due fantasmi per liberarli e farli vagare indisturbati, fornendo così loro nutrimento a volontà. 
Non proprio positivo insomma, se poi ci aggiungiamo che una dei due fantasmi è segretamente innamorata del suo liberatore e che odia nel profondo colei che Ceile ama
In questo secondo capitolo scopriamo moltissimo di Sue (un personaggio che non può restare indifferente) e qui ne passerà davvero di tutti i colori. C’è un capitolo che ho letteralmente amato, e parla del suo passato rivelandoci una parte di ciò che è, mantenendo comunque ancora un grande alone di mistero attorno a lei, cosa che mi è piaciuta un sacco!
Scopriremo un po’ alla volta i vari poteri che possiede, e sicuramente (almeno io) si tenterà di districare la grande matassa che la rappresenta. Soprattutto il rapporto con la sua rosa mi ha affascinata: le domande che si ponevano le varie protagoniste me le ponevo anche io. Cos’ha che non va? Perché funziona in modo diverso da tutte le altre?
La relazione con Fancy avrà alti e bassi, ma non vi dico altro e non faccio previsioni, manca ancora un sacco alla fine, tutto può succedere.
 A rende poi l’atmosfera un po’ frizzante l’arrivo del personaggio che si è guadagnato il titolo “Book-boyfriend”. Come ormai saprete in ogni romanzo mi innamoro di qualcuno! E ovviamente è accaduto col Fuji! È carismatico, pazzo, e terribilmente attratto da Sue (anche se c’è un piccolo dettaglio sotto). Spero di vederlo apparire molto di più nel terzo, perché le scene con lui mi facevano ridere un sacco.
C’è anche un’altra new entry, ma non vi svelo nulla!

Anche qui lo stile dell’autrice mi è piaciuto molto: diretto e senza soffermarsi su dettagli irrilevanti. Non ci sono “punti morti” noiosi o che fanno pensare «Questo si poteva decisamente evitare di scrivere».
Altra cosa che apprezzo è la moderazione con cui inserisce dettagli, piccole risposte ai vari quesiti, sempre mantenendo lo stesso livello di suspense e tensione. I colpi di scena continuano sempre, a volte grandi, a volte più piccoli, ma importanti in egual maniera!

P.S. le avete viste le nuove copertine per la saga? Disegnate tra l’altro dalla mitica Violet Nightfall! Se non l’avete fatto andatele subito a vedere!!! Sono fantastiche non trovate? Io le adoro! 


4 commenti: