venerdì 22 novembre 2013

"La storia di una Cenerentola" di Lucia Cantoni

Ciao a tutti! Oggi vi presento un romanzo che uscirà il 20 dicembre, ma che già mi fa sognare! La cover è incredibile! Non riesco proprio a smettere di guardarla! È anche il primo romanzo che presento della casa editrice Genesis Publishing, una nuova casa editrice che sono certa avrà molto successo. Sono onorata di poter collaborare con lei!

Titolo: La storia di una Cenerentola
Autrice: Lucia Cantoni
 
Trama
Costanza De la Cruz è una giovane di ventidue anni, rimasta orfana di madre. A qualche mese dalla scomparsa di quest’ultima, Clarissa Carignani, un’anziana e facoltosa signora, la contatta adducendo di aver promesso alla defunta donna di prendersi cura della figlia. Costanza, ancora molto legata al ricordo della madre, decide di assecondare il suo ultimo desiderio e si trasferisce a Torino, ospite nella principesca tenuta di proprietà della famiglia Carignani. Nel capoluogo piemontese entrerà in contatto con un mondo patinato e lussuoso, ma spesso ingannatore e che allungherà su di lei le sue insidiose spire…
La nuova vita di Costanza si aprirà con l’incontro-scontro con Julian, lo spigliato e affascinante nipote di Clarissa che tenterà ogni mezzo per riuscire a sedurla, ma che cadrà ben presto vittima del suo stesso gioco. Ma quando segreti importanti incomberanno su di loro...
 
Biografia
Vive a Gattinara, piccolo centro del Piemonte in provincia di Vercelli. Dopo aver ottenuto la maturità classica, si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Vercelli, laureandosi i "Filosofia e Comunicazione". Attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano. Innamorata della lettura, predilige il genere Romance. Da sempre amante della scrittura, ha pubblicato i suoi primi scritti sul web, tramite il sito Efp Fanfiction. Ha un amore viscerale per la storia in tutte le sue forme e per le grandi figure del passato. Attraverso i suoi scritti esprime la sua indole romantica e sognatrice. 




4 commenti: