mercoledì 12 giugno 2013

Chiacchieraintervista con Barbara Schaer


Ciao a tutti, anche se oggi è il mio compleanno e dovrei solo rilassarmi e divertirmi, non posso non postare qualcosa. (A breve vi mostrerò anche i regali librosi e non che ho ricevuto). Ieri sera ho voluto provare un nuovo modo di intervistare, trasformando l'intervista in una chiacchierata. Devo dire che questo esperimento mi è piaciuto moltissimo e mi sono divertita. Non sarà l'unico, perché a breve farò la stessa cosa con Noemi Gastaldi.
Ma ora ecco a voi cosa io e Barbara ci siamo dette.
Ciao Barbara, sono felicissima di poter sperimentare il mio nuovo tipo di intervista con te. Ti va di dirci qualcosa di te? Ovviamente...Benvenuta nel mio blog!
Ciao Miriam! Sono proprio contenta di partecipare a questa intervista. Questa per me è una domanda difficilissima, mi sembra sempre che non ci sia molto da dire di interessante...però ci provo. Ormai sono sulla soglia dei 30 anni, vivo a Genova da sempre e mi divido tra il lavoro, mio marito e le mie passioni.
Credimi la più contenta sono io... Allora, visto che ho recentemente letto, anzi divorato il tuo primo romanzo vorrei concentrarmi solo su Alis grave Nil. Titolo ad effetto, che cosa ti ha spinto a sceglierlo?
E' una frase che mi è sempre piaciuta...e mi sembrava azzeccatissima per il romanzo...perchè si addiceva sia al mondo degli angeli, sia a quello di Sara, innamorata dell'amore e dei sogni da sempre.
Non posso che concordare, mi è talmente entrata dentro che ho perfino pensato di tatuarmela. Visto che l'hai nominata, volevo proprio parlare di Sara: è una delle protagoniste che ho più amato...sarà che è così simile a noi ragazze incredibilmente romantiche?
Beh, è proprio vero...penso che chiunque di noi possa immedesimarsi facilmente in Sara. E' romantica, sognatrice, timida e introversa e vive i classici problemi che abbiamo tutte, ma è proprio grazie alle sue qualità nascoste e meno appariscenti che è in grado di conquistare Eric...
*Sto per svenire* Eric.... se devo descriverlo mi verrebbe da dire solo wow... che personaggio. Invidio Sara per questo.
Tutte noi ci meritiamo un principe azzurro come lui.
Direi un angelo.

Ahahaha, per fortuna abbastanza imperfetto da cadere fra noi.
Fortuna sfacciata per Sara, dubito starebbe a guardare noi.
Purtroppo no...hai ragione. Per fortuna, però, non è l'unico angelo caduto in circolazione. Noah è uno dei personaggi che mi è rimasto nel cuore, per esempio. Il suo modo di amare Selene è commovente.
Io purtroppo avevo occhi solo per Eric, ma si Noah è stato fantastico. Il suo amore va oltre ogni umana comprensione.
Ahahahaha beh, sono davvero contenta che tu abbia apprezzato Eric così tanto!
Apprezzato è un eufemismo...mi sono presa proprio una gran bella cotta!!! Altra cosa che ho amato è stato lo svolgimento della storia, come ho già detto nella recensione mi hai fatta dannare per un bacio. E' stata una scelta fantastica, ma...a cosa è dovuta?
Beh, credo che la storia si sia svolta così in modo naturale...in generale non credo nell'innamoramento a prima vista, preferisco quando il sentimento cresce lentamente, si trasforma e prende pian piano coscienza di sé. Quindi credo che sia per questa mia "preferenza" che le cose fra Sara ed Eric si sono svolte in questo modo...Sara è una ragazza timida e riflessiva, mentre Eric ha delle motivazioni molto "particolari" che gli impediscono di lasciarsi andare, messe insieme queste due inclinazioni dei personaggi, questi due caratteri, il risultato non poteva che essere questo.
E il risultato credimi è stato fantastico. Si leggono ormai molte storie dove i personaggi si vedono e...tac stanno insieme. Qui invece si vive piano piano, è davvero incredibile, per non parlare delle innumerevoli situazioni nelle quali si trovano i nostri protagonisti. Hai pensato ad un sequel?? Oppure secondo te il romanzo è autoconclusivo?
Sicuramente ho pensato a un seguito...mi piacerebbe affrontare l'apocalisse e vedere come ne uscirebbero tutti i personaggi di Alis. E mi piacerebbe anche dedicare un'intera storia a Noah e Selene, magari uno spin off...purtroppo il tempo è tiranno, e in questi mesi ho voluto dedicarmi a un altro progetto, diversissimo da Alis, ma sicuramente troverò il modo di dedicarmi anche a un possibile sequel e a un possibile spin off. Sapere che molte ragazze che hanno letto Alis vorrebbero passare altre ore in compagnia dei suoi protagonisti mi rende davvero felice...e non voglio deluderle.
Wow...sarebbe davvero fantastico!! Mi piacerebbe poter vedere Eric e Sara finalmente felici senza nessuna preoccupazione. Ultima domanda e poi passiamo un po' a te. Ovviamente Eric è immortale, mentre Sara no. E ovviamente lei non potrà mai diventare immortale. Che avevi in mente di fare? Non vedo l'ora di tuffarmi nel tuo nuovo progetto letterario!
Beh, questo non posso rivelarlo. Sarà il tema centrale del seguito. Argh, sono molto agitata, Onislayer è appena uscito e aspettare i primi commenti mi rende ansiosissima.
Accidenti, mi farai impazzire ihihihi, mi divertirò a immaginare possibili conclusioni.
Cercherò di leggerlo prima possibile...la tentazione di chiederti qualcosa è forte, ma voglio trattenermi, per non sapere nulla come nel caso di Alis. Ma arriviamo a te, com'è nata la tua voglia di scrivere?
Allora non ti rivelerò nulla!! E' difficile dirlo...penso sia stata una cosa naturale, mi piaceva molto leggere e di conseguenza ho provato a scrivere...sia leggere che scrivere ti catapultano in un altro mondo, un mondo intimo e tutto tuo, per questo credo che siano correlate. Entrambe danno le stesse emozioni.
Ihihihi meglio di no, voglio godermelo al 100% comunque si hai ragione, le capacità che hanno i libri di emozionarti è indescrivibile.
Si, se potessi leggerei dal mattino alla sera...prendendomi qualche pausa di tanto in tanto per guardarmi una serie TV...
Esattamente ciò che farei io...serie TV??? La tua preferita???
La mia serie tV preferita in assoluto, del tipo che ho tutti i cofanetti, e ogni tanto, quando ho bisogno di tirarmi su riguardo, nonostante conosca tutte le stagioni a memoria, è "Una mamma per amica"...non posso farci niente, mi piace da impazzire ma ce ne sono molte altre che seguo e che mi prendono tantissimo: Game of thrones, Spartacus, The mentalist, Bones...e poi le sitcom come Alla fine arriva mamma o Big bang theory...
Anche io sono una grandissima fan di Game of thrones...è davvero fatta benissimo e poi ovviamente...The Vampire Diaries.
Guardo anche TVD...piace anche a me :) ci vorrebbero giornate di 48 ore!!!
Ahahahaha, mi sa che per quelle come noi 48 ore sarebbero anche poche.
Ahahah be, mi accontenterei.
Mi sa che ti ho rapita per troppo tempo *terrore che mi lanci qualche maledizione* Che dici? Ti è piaciuto questo nuovo tipo di intervista/chiacchierata?
Ahahaha figurati...Mi ha fatto davvero tanto tanto tanto piacere chiacchierare con te.
Il piacere è stato reciproco. Preparati perché questo è solo l'inizio *risata malefica* appena recensirò Onislayer tornerò a rapirti...
Sarei più che felice di essere rapita perché vorrebbe dire che ti è piaciuto. Sei stata carinissima Miriam. Grazie per l'intervista, per al recensione e per il tifo che fai per me.
Qualcosa mi dice che mi piacerà anche questo. Grazie a te per essere sempre disponibile e dolce, non smetterò mai di tifare per le persone che se lo meritano, e tu lo meriti.
Incrocio le dita. :) Grazie di tutto.
Grazie a te a prestissimo, un bacione.
Ci sentiamo prestissimo! Bacio.
Spero questa chiacchieraintervista vi sia piaciuta!!! Io ringrazio nuovamente Barbara per il tempo che mi ha dedicato e le mando un altro bacione.

Vi lascio i link per poter acquistare i suoi romanzi, o comunque darci un occhiata.
Alis Grave Nil
Onislayer

4 commenti:

  1. Buon compleanno Miriam! :)
    Scusami se non sono più passata dal tuo blog, ma in quest'ultimo periodo siamo state molto prese dalla lettura della marea di libri che ci hanno sommerse in pochissimo tempo...

    Carina l'intervista con Barbara! :) Anch'io sto leggendo il suo libro... vedremo...! :)

    Un bacione,
    Veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :-) tranquilla anche io sono molto incasinata ultimamente. Fammi sapere che ne pensi :-)

      Elimina
    2. Certo, non mancherò! :)
      Hai visto la nostra intervista, invece????
      Ti lascio il link:
      http://lenostreparolerev.blogspot.com/2013/06/parlando-con-sara-rattaro.html
      Sara Rattaro, autrice di "Non volare via" è stata gentilissima e mooolto cordiale :)

      Elimina
    3. L'ho appena letta :-). Molto bella :-) e interessante.

      Elimina